Altido

ALTIDO, IN PARTNERSHIP CON DOVEVIVO: IL FUTURO DELL’OSPITALITY

Per caso l’avete visto un film carino, non da Oscar, ma di certo “easy watching”, The Holiday o, in Italiano “L’amore non va in vacanza”? Dai, quello con Cameron Diaz e Kate Winslet, Jude Law e Jack Black? Quello dove si scambiano casa e alla fine questa cosa cambia la loro vita… Bene è interessante sapere che esiste la reale possibilità di fare una cosa simile. Anche senza passare dal coinvolgimento sentimentale, con Altido

Altido: questo acronimo non vi dirà nulla. Vi diciamo che significa “A Life That I Dream Of” la vita che sogno.

Altido, ad oggi, gestisce un portafoglio di oltre 1.700 proprietà  in 4 paesi e oltre 20 città. Inoltre dispone di 800 posti letti in strutture chiamate “Pop Up Hotel”  che  sono presenti all’estero e nel prossimo futuro lo saranno anche in Italia.

Per il mondo dell’hospitality gli ultimi 2 anni non sono stati facili. Lo short rent ha sofferto parecchio e messo a dura prova strutture ricettive vedendo uscire dal mercato player che, più o meno recentemente, ci erano entrati.

Altido

Altido è una piattaforma che si occupa di hospitality nel settore residenziale, nata nel 2019 dalla fusione di quattro storiche aziende, leader di mercato nei loro, 4, paesi: Italia, Inghilterra, Scozia e Portogallo.
La bella notizia è che ha superato la crisi puntando su una strategia basata sull’efficienza della struttura e sul contenimento dei costi, mantenendo sempre un approccio attivo verso la generazione di nuove opportunità.

Altido
Davide Ravalli

Davide Ravalli, co-fondatore e responsabile dello sviluppo di Altido racconta il suo “punto di vista”: «Circa un anno fa, abbiamo iniziato un lungo e importante processo che ha portato Altido a diventare parte del gruppo DoveVivo, la più grande Co-Living Europea. L’unione delle competenze nella gestione di realtà residenziali è unica nel suo genere e ci permette di garantire ai nostri partner proprietari, privati ed istituzionali, una gestione fortemente performante».

L’operazione, che si è conclusa all’inizio di questo anno, ha previsto l’acquisto del 100% del capitale di Altido da parte del gruppo DoveVivo e il reinvestimento in equity da parte del management team di Altido che è così entrato a far parte della base sociale del gruppo, garantendo una solidità utile al proseguimento ed allargamento delle attività. Con l’unione delle due società è nata la più grande piattaforma di gestione di immobili residenziali in Europa con oltre 2mia 500 immobili e appartamenti in gestione in 40 città e in 6 nazioni (Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Inghilterra, Scozia).

Per Altido è nato un nuovo corso
Se il giro d’affari nel 2021 è stato di 14,7 milioni di euro, per fine 2022 Altido punta a più che raddoppiarlo fissando come obiettivo 36,5 milioni di euro

Altido

Questo nuovo approccio del settore dell’hospitality rappresenta un’innovazione che dovrebbe portare, entro fine anno Altido a gestire  oltre 2000 unità in Europa  con una strategia che prevede nuove acquisizioni di partner locali per consolidare il business nelle città di riferimento ed espandersi in nuove località.

«Di recente abbiamo completato l’operazione di Flatty Srl, società di Property Management  con immobili in gestione in varie regioni italiane tra cui Lombardia, Valle d’Aosta e Liguria – conclude Ravalli – Inoltre abbiamo acquisito il portfolio  di A&A apartments and boats, con diversi appartamenti dislocati tra Genova e la costa di Levante della Liguria».

Altido

Altido garantisce una copertura di tutti i servizi che vanno dalla commercializzazione e setting del pricing alla gestione integrata dell’ospite e di tutti gli aspetti burocratici. L’azienda, al contempo, offre ai proprietari di immobili una gestione flessibile dei loro beni che permette di ottimizzarne il rendimento. Il portafoglio della società è sempre più diversificato e comprende appartamenti, villette a schiera, appartamenti destinati sia al mercato urbano che a quello del leisure, aparthotel (come la gestione delle prenotazioni di Galleria Altido, lo smart boutique aparthotel a due passi da Galleria Vittorio Emanuele II a Milano)

Please follow and like us: