Football

FOOTBALL MADE IN ITALY: UN LUGLIO IMPORTANTE PER BOLOGNA

Il 2 luglio a Bologna, nella cornice del “Dall’Ara” si disputerà il 41esimo Italian Bowl fra Seamen Milano e Estra Guelfi Firenze, l’episodio finale del campionato di football americano italiano.

Un’occasione per gli appassionati dello sport della palla-lunga-un-piede bolognesi e non per assistere ad uno show all’americana, che esalta i valori di spettacolarità e per rivedere lo splendido manto erboso dello Stadio Comunale del Bologna FC, calcato dai ragazzi in casco e paraspalle del football italiano.

35 anni fa, nella VI Edizione, furono i Warriors a calcare il prato, in una cornice esaltante che resta il record storico per spettatori: 17.800, e segnò la prima “diretta” su RAI 3 dell’evento commentato da chi scrive assieme a Mario Cobellini.

La vittoria arrise ai Warriors, profeti in patria, che si imposero sugli Angels Pesaro 18-8.

Football
I Seamen Milano

La serata del 2 luglio sarà di certo memorabile, anche se non ci si aspetta il pubblico che il football meriterebbe: ci saranno eventi collaterali, cheerleader di livello, musica, show e soprattutto due squadre che esprimono il miglior football nazionale.

La Regione Emilia Romagna, come sottolineato dal sottosegretario alla presidenza, Giammaria Manghi, ha sposato la causa football e la Municipalità di Bologna ha fatto il suo: già lo scorso autunno si giocò la finale femminile e, questa finale in grande stile in uno degli stadi più belli e storici d’Italia è un sigillo di garanzia, come ricorda Roberta Li Calzi, asessore allo sport del Comune.

Football
Gli Estra Guelfi Firenze

Sarà la festa del football: alle 18.30 si sfideranno per il secondo Italian e-Bowl, gli e-player tesserati e non per la Federazione. Dopo la fortunata edizione sperimentale del 2020, sono diciotto i contendenti che si confronteranno sul campo di football di Madden, il videogioco di sport più giocato al mondo, per vincere il titolo di Campione Italiano di Madden e scucire lo scudetto virtuale dal petto di Tamsir Seck, campione in carica. Tutte le partite saranno trasmesse live sul canale Twitch Fidafleague.

I 4 migliori giocatori usciti dalla regular season si sfideranno a Bologna, live. La finalissima sarà giocata sul prato del Dall’Ara in diretta, prima dell’inizio del XLI Italian Bowl.

Football
Stadio Renato Dall’Ara

La FIDAF, che riconosce gli e-Players come veri e propri atleti, si avvale della collaborazione di Top10 Esports Top Players, organizzatore di eventi e tornei in partnership con prestigiosi club sportivi professionistici e sponsor di livello nazionale e internazionale.

Alle 20.00 ci sarà qualche premiazione, inclusa la induzione nella Hall of Fame di alcuni notabili atleti del passato. Prima del kickoff sarà la volta dei cheerleader acrobatici Red Phoenix, Campioni italiani di cheerleading e cheerdance, perché l’Italian Bowl non sia solo football.

Football

Forza, esplosività, coordinazione, il tutto concentrato in coreografie esclusive studiate per la finalissima del Campionato IFL, in un alternarsi di salti, acrobazie a corpo libero e ballo eseguiti da atleti di calibro nazionale ed internazionale. Diversi, infatti, i campioni italiani ed europei presenti nel team, guidato da Chiara Abratano, coach della Nazionale Italiana di Cheerdance e da , coach della Nazionale Italiana di Cheerleading.

Biglietti in prevendita al prezzo scontato di Euro 25,00 fino all’1 luglio (prezzo intero Euro 30,00).

Footbal
Jared Gerbino, Guelfi

E poi le squadre: le protagoniste del campionato che arrivano all’atto finale, una sorta di rivincita dell’Italian Bowl del 2019 a Sesto San Giovanni dove la “corrazzata” Seamen ebbe la meglio sui Guelfi, che stavano costruendo un solido futuro..

Le squadre in questione si sono incontrate 8 volte: 2 vittorie per Firenze all’inizio, poi nulla da fare…hanno sempre vinto i Seamen.

E sabato sera vedremo quanto siano migliorati i toscani, che saranno home team e giocheranno in viola, una squadra in costante crescita che ha lavorato benissimo sotto la guida di coach Art Briles un vero “santone” da Houston Coguars e Baylor Bears, college di division I.

Genio assoluto del football conta su un team ben costruito, l’unico in IFL con il quarterback italiano, Andrea Fimiani cui sono affiancati Jared Gerbino leader di molte classifiche, tuttofare offensivo, Dejion Lynch defensive back è tornato in campo dopo un infortunio, Ahmaad Tanner runner di ottima levatura.

Fra gli italiani spiccano Cosimo Casati, runner e ritornatore di calci, Alberto Adduci, linea di attacco, Dayan Almeida, ricevitore cubano di scuola italian, Lorenzo DallePiagge difensore di linea, ex di turno,  Andrea Poglietelli e Diego Rinaldi, linebackers, Andrea Costanzi, defensive back.

Football
Markell Castle, Seamen

I Seamen si apprestano a salutare la Italian Football League dopo averla dominata per un decennio il campionato, raggiungendo 8 finali, vincendone 6, perché il prossimo anno entreranno a far parte della European League of Football, per l’espansione della stessa a 14 team.

La stagione del team del Presidente Marco Mutti è perfetta, senza una sola sconfitta. A Bologna saranno la squadra ospite e vestiranno la divisa bianca. Tutto gira attorno al, probabilmente, miglior quarterback mai venuto in Italia, Luke Zaradka naturalizzato italiano, campione d’Europa in carica con la nazionale e una batteria di ricevitori terrificanti guidati da Markell Castle, con italiani di spicco come Ismail Lamarra, Flores Calderon, Gianluca Santagostino. Altri giocatori da tenere d’occhio Adkin Aguirre il linebacker usa ed Enzo Mensah pariruolo italiano come Kevin Kay. Il tutto coordinato dal coach austriaco Stefan Pokorny e una pletora di ex giocatori storici a fare da assistant coach.

Football
Andrea Fimiani, Guelfi

Sarà una partita da vedere non solo per il valore tecnico, lo spettacolo, l’atletismo di questi ragazzi, e per la strategia esasperata: una squadra, quella di Firenze che fa delle corse il proprio marchio di fabbrica, contro il passing game dei milanesi.

E nell’half time, come nella miglior tradizione, spettacolo. Saranno Egreen e dj Shocca in partnership con il brand 5tate of minnd ad esibirsi in un’anteprima esclusiva del concerto che Egreen terrà il 9 luglio al Pontelungo Summer Festival di Bologna insieme dj Shocca.

Emiliani, ci vediamo al Dall’Ara?

Per i grandi appassionati il programma di luglio prosegue con la fase finale del campionato Europeo U19, che vedrà opposte Finlandia, Inghilterra, Spagna e Italia, al campo Cavina, a Bologna nelle due giornate del 6 e del 9 luglio. Alle 15.30 del 6 luglio si affronteranno Finlandia e Inghilterra, a seguire alle 21.00 Italia e Spagna. il 9 alle 15.30 finale per il terzo posto e alle 21 la vincente della finale per il 1° e 2° posto tornerà nel gruppo A dell’europeo IFAF. di categoria.
Alla guida del team due Bolognesi doc: Giorgio Longhi, head coach, Mauro Solmi defensive coordinator.
Insomma Bolgna torna, per una settimana al centro del mondo del football americano in Italia.

Please follow and like us: