Saychelles

SEYCHELLES: LE 5 SPIAGGE DA NON PERDERE

Solo il nome del magico arcipelago dell’Oceano Indiano che offre oltre 120 spiagge tra cui scegliere, solo sulle tre isole principali delle Seychelles, abbiamo scelto le cinque più interessanti e belle che dovrebbero figurare sulla lista dei “must visit” per ogni visitatore

Lo splendido ed evocativo arcipelago Africano, che consta di 115 isole, rinomate per le loro bellezze naturali e l’incredibile flora e fauna, è orlato in ognuna di esse da acque turchesi e calde. Dalle appartate insenature nascoste ricoperte di soffice sabbia bianca alle lunghe distese di palme e di una rigogliosa vegetazione, ogni isola custodisce la sua “anse” segreta.
Vorremmo parlarvi delle più belle e incantevoli tra La Digue, Praslin e Mahè, le tre isole maggiori delle Seychelles.

Saychelles
Anse Cocos, La Digue

ANSE COCOS
A La Digue, Anse Cocos, un rifugio idilliaco, è ubicata sulla costa orientale della piccola isola e risulta accessibile solo grazie ad un’escursione di 30 minuti. Questo le garantisce una certa “privacy”, e il fatto di risultare meno nota, più intima e appartata della tanto fotografata Anse Source D’Argent, con la quale condivide una simile splendida apparenza. La pittoresca Anse Cocos è tanto più apprezzata per questo. La bianca spiaggia di fine sabbia, le piscine naturali e l’ombra degli alberi rigogliosi rendono Anse Cocos una meta perfetta per un’escursione da consumarsi in giornata.

Ci vogliono circa 30-40 minuti a piedi per raggiungere la meravigliosa Anse Cocos, partendo da Grand Anse e passando per Petite Anse. Vi si arriva anche passando da nord da Anse Fourmis. Il ristorante/bar e i bagni più vicini si trovano a Grand Anse. È una meta perfetta per tutti coloro che amano le passeggiate e non si accontentano di rosolarsi al sole.

Ad Anse Cocos vi sono stati i primi insediamenti a La Digue: un tempo vi era anche una grande piantagione di copra, di cui si possono ancora vedere gli edifici dedicati al personale ed alla lavorazione ormai abbandonati e i vecchi forni, dove si facevano essiccare le noci di cocco. Queste vestigia artigianali e il paesaggio da sogno rendono questa spiaggia molto amata dai fotografi.

Seychelles
Anse Lazio, Praslin

ANSE LAZIO
Conosciuta come la spiaggia più famosa di Praslin, Anse Lazio figura quasi costantemente tra le prime 10 spiagge al mondo. Antiche sentinelle di granito fanno la guardia ad entrambe le estremità della spiaggia, perfetta distesa di soffice sabbia bianca, preludio ad acque limpide, perfette per nuotare ed esplorare il mondo subacqueo con lo snorkeling. Questa spiaggia si trova nella parte settentrionale di Praslin adagiata lungo la Baie Chevalier.

Si tratta di una striscia di sabbia candida lunga 600 metri contornata da splendidi monoliti granitici con acque limpide, di un bel colore azzurro che con il sole prendono colorazioni meravigliose. Una vegetazione verdissima è la quinta su cui si staglia la policroma scena vista dal mare: il bianco della spiaggia, l’azzurro del mare e il grigio delle rocce,  donando un aspetto selvaggio al paesaggio. Anse Lazio, a differenza di altri arenili delle Seychelles, non è protetta da una barriera corallina. Anse Lazio rimane piacevolmente rilassante e non deluderà le aspettative.

Seychelles
Anse Georgette, Praslin

ANSE GEOGETTE
Anch’essa a Praslin, la superba Anse Georgette merita l’escursione di 30 minuti attraverso i terreni del lussuoso Constance Lemuria Resort se non preferite raggiungerla in barca. Arrivati si rimarrà sicuramente incantati dalla sabbia soffice e leggera circondata da una lussureggiante flora tropicale, nonché da una fantastica zona per lo snorkeling.

Anse Georgette è una spiaggia da copertina al nord di Praslin ed è considerata la più bella dell’isola, primato condiviso con Anse Lazio. L’incantevole mix di mare azzurro, sabbia bianca e gigantesche palme forma un paesaggio altamente scenografico. È a 15 km dalla spiaggia di Grand Anse e Vallee de Mai Nature Reserve. Anse Georgette offre le condizioni ideali godersi il mare.

Talvolta ci sono anche onde molto alte, quando soffia il monsone di sudest (tra maggio e novembre), sebbene il mare sia perlopiù tranquillo. La spiaggia è adatta anche alle famiglie con bambini, che non vanno però mai lasciati soli. Anse Georgette è una vera e propria spiaggia da cartolina e una delle poche incontaminate alle Seychelles, dato che non ci sono né edifici né altre strutture al di fuori delle propaggini del campo da golf.

Seychelles
Anse Source d’argent, La Digue


ANSE SOURCE D’ARGENT
La spiaggia di Anse Source d’Argent si trova sul versante occidentale di La Digue, all’interno del Parco dell’Union Estate. E’ considerata la spiaggia più fotografata al mondo e accessibile in bicicletta attraverso la tenuta L’Union di La Digue, questo punto di riferimento unico è apprezzato per i suoi enormi massi di granito ma anche per la sua soffice sabbia bianca e le limpide acque turchesi, che sono state anche teatro di famosi spot pubblicitari.

Riparato dalla barriera corallina, il mare è calmo ad Anse Source D’Argent, il che lo rende luogo preferito da famiglie e coppie che vogliono semplicemente essere cullati dalle onde o nuotare in tranquillità. Tante piccole cale si aprono su una laguna dai colori scintillanti e mille sfumature di azzurro e blu.

In alcuni punti è possibile noleggiare lettini ed è presente un piccolo bar che offre succhi e frutta fresca. Come tutte le spiagge delle Seychelles, anche Anse Source d’Argent è sotto l’effetto delle maree, ed il suo aspetto e il livello dell’acqua possono variare moltissimo, anche fino ad un metro in più o in meno, a seconda degli orari della giornata. Imperdibile se si è a La Digue!

Seychelles
Anse Takamaka, Mahè

ANSE TAKAMAKA
Spesso descritta come “mozzafiato” o addirittura “eccezionale”, Anse Takamaka è una delle spiagge più belle di Mahé. Mai come in questo caso l’abuso di aggettivi è giustificato. Situata a sud di Mahé, Anse Takamaka incarna la spiaggia da cartolina, dove le acque selvagge dell’Oceano Indiano lambiscono la riva. Anse Takamak è la spiaggia pittoresca per eccellenza, che si inserisce armoniosamente nel paesaggio circostante, quasi privo di costruzioni.

Il meraviglioso paesaggio, l’acqua cristallina, la spiaggia di sabbia dorata in combinazione con le imponenti palme e gli alberi takamaka fanno di questa spiaggia un vero e proprio tesoro di Mahé, la maggiore isola delle Seychelles. La baia è riparata tutto l’anno dal vento e dalle onde e il mare non è troppo profondo. Anche se alle volte si infrangono sulla spiaggia alcune onde alte, Anse Takamaka è molto sicura. La spiaggia è facilmente raggiungibile in auto o in pullman.

Seycheles
Anse Gouvernement, Praslin

Le spiagge sono solo un aspetto di questo incommensurabile arcipelago.
Info: Seychelles Tourism Board in Italiainfo@seychelles-ita.it

Photo courtesy Seychelles Tourism Board Italy ©  Torsten Dickmann © 

Please follow and like us: