SKi in ski out

SKI IN SKI OUT: DOVE IL PIACERE DELLO SCI TOTALE ?

Ski in Ski out: uno dei sogni di tutti gli sciatori è avere l’hotel sulle piste.
Ma davvero affacciato su di esse, per poter uscire dalla stanza con gli sci ai piedi.
Non perdere nemmeno un minuto della propria “esperienza” fatta di neve e piste bianchissime è quello che richiede lo sciatore attuale, abbinando alla comodità di un hotel direttamente sulle piste e collegato a comprensori esclusivi il piacere della vacanza totale.

Qualche suggerimento per i migliori Ski in Ski out che il mercato invernale offre?

Ecco una selezione di hotel affacciati o situati direttamente sulle piste, per uscire dalla stanza con gli sci ai piedi senza code, senza attese. Questo è un modo di vivere la montagna che rappresenta il miglior punto di partenza per una vacanza all’insegna del divertimento assoluto sul manto bianco, a prezzi accessibili grazie a un lavoro di sostenibilità vissuta al 100% dagli operatori, e la miglior maniera per ottimizzare una delle risorse più impagabili:
il nostro tempo.

Ski in ski out

Una bella colazione e poi dritti al deposito sci per calzare gli scarponi e uscire dalla porta dell’hotel onorando il concetto “Ski in Ski out” già con gli sci ai piedi, ritrovandosi direttamente sulle piste più belle, fin dalle primissime ore del mattino, dove celebrare il rito dello sci, nordico o alpino che sia, è rigenerante per corpo e mente, soprattutto se circondati da meravigliosi paesaggi e natura incontaminata.

Si scia poi, come si era usciti si rientra in un lampo, con gli sci ai piedi, si tolgono gli scarponi per poi rifugiarsi subito nel tepore delle spa, che offrono trattamenti di wellness per gli sportivi e perfetti per il post sci: via libera a sauna, bagno turco, idromassaggio e una sosta nelle sale relax a contemplare il tramonto o le vette innevate che si illuminano d’argento sorseggiando una tisana rigenerante.

Gradonna (Kals am Großglockner, Austria)

Ski in ski out
Gradonna mountain resort ©Gert Perauer

E‘ questo uno skihotel per eccellenza, con i suoi 41 Chalet indipendenti situati direttamente sulle piste. Il Gradonna****S Mountain Resort Châlets & Hotel è la destinazione ideale per i puristi della stagione bianca, immerso nella natura, circondato dagli spazi immensi del Parco Nazionale degli Alti Tauri, che avvolge il resort e si ammira dalle immense vetrate.

Qui si viene per celebrare il benessere, il silenzio, i piaceri del palato ma anche gli sport invernali nella loro massima espressione, su 45 chilometri di piste dai diversi gradi di difficoltà, alcune riservate al carving e ai freerider, servite da 17 impianti di risalita all’avanguardia tra cabinovie, sciovie e seggiovie.

Nel più esteso comprensorio sciistico del Tirolo Orientale, a un paio d’ore di auto dal confine con l’Italia, lo “Ski in Ski out”, si pratica partendo e tornando con gli sci ai piedi per tutta la stagione: merito anche del nuovo impianto di risalita, a Kals, collegato con le piste che si snodano attorno al Gradonna. Come unico comprensorio in Austria, lo Skipass SKI HIT valido per il Grossglockner-Resort offre vantaggi speciali per le famiglie). E dopo lo sci, la Spa del Gradonna, che occupa una superficie di 3.000 mq, è un’oasi di piacere con i trattamenti a base di materie prime locali come arnica, pino mugo, miele. La linea cosmetica 100% vegana, bio e cruelty free Magdalena’s – Made in Tyrol, con ingredienti di origine 100% naturale e a km zero, racchiude tutta la forza degli ingredienti del Tirolo. A completare l’offerta wellness le 4 piscine interne, saune, aree relax, centro fitness e palestre di bouldering e arrampicata. Aperto dal 7 dicembre.

Plunhof (Ridanna, Alto Adige)

SKi in ski out
Hhotel Plunhof

Frai boschi innevati e silenziosi della Val Ridanna, si trova il Plunhof****S, luogo speciale e sostenibile, che racchiude una storia antica e autentica, un’architettura di design e un concetto di benessere molto solido che riesce a conquistare cuore, corpo e mente. L’hotel è perfetto per chi ama lo sci di fondo, sano ed ecologico, apprezzata da un numero sempre maggiore di estimatori: la Val Ridanna, infatti, è conosciuta a livello internazionale come importante centro di fondo e di biathlon. Offre circa 65 km di piste a disposizione su 3 anelli, ben preparati già dalle prime luci dell’alba, per non perdersi nemmeno un istante della pace che deriva dal contemplare le montagne maestose alte più di 3.000 metri che fanno da cornice alla valle.

Tra percorsi adatti a tutte le capacità, ci si perde nella natura, sciando e respirando a pieni polmoni l’aria frizzante di questa valle incontaminata: splendida la pista circolare collocata nella parte più bella e soleggiata della Val Ridanna, lunga 25 km. Al rientro in hotel, niente di meglio che abbandonarsi al tepore del centro benessere disposto su 4.000 mq, la Minera Acqua & Spa, che profuma di pino mugo, abete rosso e larice, godendosi la stagione bianca in tutte le sue declinazioni.

Con le sue 67 stanze, questo eco-hotel ultra-sostenibile ha saputo unire il lusso inaspettato a un nuovo concetto di benessere strettamente connesso al territorio: quello che ieri era un maso oggi si impegna a trattare anima e corpo con materie che possano essere recuperabili entro i 15 km di distanza dall’hotel. E anche i paesaggi boschivi innevati che lo circondano, con la pace che emanano, contribuiscono a completare il proprio personale percorso di remise en forme a tuttotondo. Apertura: 16 dicembre 2022.

Mia Alpina Zillertal (Zillertal, Austria)

SKi in ski out
La lobby del Mia Alpina

Scegliere di trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta, per beneficiare di tutto quanto solamente la natura è in grado di offrirci, è davvero un regalo prezioso da fare a se stessi.
E in inverno la parola d’ordine è una sola: neve. Per divertirsi tra piste e cioccolate calde, lontano dalla folla e fuori dalle rotte comuni, la Zillertal, situata nella parte meridionale del Tirolo, a 40 km da Innsbruck, offre 55 vette che superano i 3.000 metri con tre dei comprensori sciistici più belli d’Europa. Vicinissima all’Italia, è una destinazione perfetta per una vacanza sulla neve con tutta la famiglia all’insegna dello sci e del divertimento, con 542 chilometri totali di piste perfettamente preparate e adatte sia ai baby sciatori che ai discesisti più esperti.

La valle è perfetta per una vacanza sulla neve con i bambini, che fino a 6 anni hanno lo skipass free. Si soggiorna in una struttura dalla doppia anima: il Mia Alpina Zillertal****S, il cui concetto base è poter accontentare al meglio e far divertire i più piccoli ma che sa essere attraente e piacevole anche per i loro genitori, che possono rilassarsi nella PenthouseSPA, accessibile solo agli adulti, con una vista spettacolare sulle montagne della Zillertal.

L’hotel si trova appena dietro la stazione a valle dello Spieljoch, che permette di raggiungere con facilità il “primo” comprensorio sciistico della valle, quello di Spieljoch-Fügen, dove si trova la discesa a valle più lunga dell’intera Zillertal. Per chi non vuole spostarsi, il Mia Alpina mette a disposizione degli ospiti una pista da sci con neve artificiale sempre attiva, destinata a chi vuole fare pratica o una breve sciata senza muoversi dalla struttura. Apertura: 16 dicembre 2022.

Insomma “Ski in ki out” e la vacanza è servita!

Please follow and like us: